Poker online

GIOCO LEGALE



Bollettino Gioco legale

Regole del Texas Hold’em Poker

 

Tra tutte le specialità del  poker, Texas Hold'em Poker è senza dubbio la più praticata in tutto il mondo. Ogni partita accoglie da 2 a 10 giocatori per tavolo e si usa un solo mazzo completo di 52   carte senza jolly.

Obiettivo del gioco

L’ obiettivo principale è vincere tutte le fiches degli altri giocatori o ottenere il punteggio migliore con una buona mano o tramite un bluff.

Una buona mano di poker è data dalla combinazione di 5 carte delle 7 disponibili (due carte coperte più le cinque carte scoperte sul tavolo o "board", in inglese). Le possibilità di vincere la mano si possono avere:

  • con le 2 carte in possesso più 3 del tavolo
  • con una sola delle carte in possesso più 4 carte del tavolo
  • con 5 carte del tavolo

 

La distribuzione delle carte “The Deal”

Nella specialità del poker Texas Hold’em c’è sempre un giocatore che a turno svolge il ruolo di Dealer (mazziere) al quale viene assegnato un disco chiamato “Dealer Button”. Il turno gira in senso orario e il dealer sarà il giocatore con la carta più alta.  

Prima della distribuzione, i due giocatori alla sinistra del dealer devono effettuare le puntate chiamate "buio". Il giocatore alla sinistra del dealer punterà il piccolo buio o small blind ("buio" che normalmente è pari alla metà della scommessa minima) e il giocatore seguente alla sinistra di questo punterà il controbuio o big blind che corrisponde alla puntata minima.

Dopo aver fatto le due puntate, si distribuiscono due carte coperte a ciascun giocatore.

 

Primo turno di puntate

Il primo giro di puntate inizia col giocatore alla sinistra di chi ha puntato il big blind.
Distribuite le due carte coperte, vi è il primo giro di puntate . Inizia "a parlare" il giocatore che sta seduto alla sinistra di chi ha puntato il big blind.

Il giocatore ha le seguenti opzioni durante il proprio turno:

  • Ritirarsi (“Fold”): il giocatore perde la puntata e deve aspettare la prossima mano se vuole riprendere a giocare. Deve mettere le sue carte coperte al centro del tavolo cosicché possano essere tolte dal gioco.
  • Vedere ("Call"): il giocatore pareggia la puntata del giocatore precedente.
  • Rilanciare ("Raise"): il giocatore aumenta la puntata del giocatore precedente, che deve essere pari almeno all’importo della puntata minima.

Il primo giro di puntate finisce quando tutti i giocatori hanno puntato la stessa quantità di denaro nel piatto, dopo l’abbandono di chi non vuole continuare a giocare.

Nota: il BIG BLIND ha l’opportunità di parlare se nessuno ha rilanciato (vedere la definizione di “Check” durante il 2ª giro di puntate).

 

Il Flop

Dopo il primo giro di puntate, si dispongono 3 carte scoperte  al centro del tavolo (Flop) dopo che il dealer  ha scartato la prima carta del mazzo mettendola faccia in giù (The Burning).

Secondo turno di puntate

Il secondo turno di puntate inizia con il turno del giocatore che sta alla sinistra del dealer. In questo giro simile al turno precedente il primo giocatore può scegliere di:

  • Passare ("Check"): il giocatore continua a giocare senza aumentare la puntata, se nessuno ha alzato la posta precedentemente.

Se il primo giocatore decide di puntare anche i giocatori successivi possono fare lo stesso.

Questo secondo turno di puntate termina quando tutti i giocatori hanno fatto  le loro puntate, a prescindere dal fatto che  abbiano passato o abbiano deciso di rilanciare.  

 

Il Turn (« The Turn »)

Il dealer girerà un’altra carta dal mazzo, in inglese chiamata  “The Turn” o “Fourth Street”  che verrà collocata al centro del tavolo.

Terzo turno di puntate

Il terzo giro di puntate avviene allo stesso modo  del secondo.

Il River ("The River")

Il dealer scarta ancora una volta la prima carta del mazzo e poi gira la quinta e ultima carta, detta “River Card”, che verrà posta scoperta al centro del tavolo insieme alle altre quattro carte Flop e Turn.

Quarto e ultimo giro di puntate

Il quarto e ultimo giro di puntate segue lo stesso sistema del secondo turno.

Showdown (« Showdown »)

Dopo il quarto e ultimo giro di puntate, i giocatori restanti devono mostrare le loro carte.
Ogni giocatore ha 5 carte in mano e la mano migliore vince l’intero piatto. In caso di pareggio si dividerà.

Successiva mano

Il dealer passa ora il turno della distribuzione al giocatore alla sua sinistra, colui che precedentemente era stato lo small blind.

 

  Inizio > Poker online > Regole e probabilità del Poker > Regole del Texas Hold’em Poker